SPANISH
HFPA

Sophia Loren Una grande bellezza sulla Grande Bellezza

“Mi sono alzata prima dell’alba per vedere la vittoria della Grande bellezza in televisione!” esclama Sophia Loren, raggiunta al telefono nella sua casa di Ginevra, in Svizzera. “Ed e’ stato bello vedere il grande calore con cui il pubblico in sala l’ha accolto. Del resto gli Oscar sono serate speciali, le piu’ belle della mia vita! Sono serate che ti stimolano, ti fanno sentire la gioia per i lavori che fai, sono statele serate piu’ belle della mia vita!”

E lei ne ha vissute parecchie!
Risposta: Infatti, con due Oscar per me, uno per la carriera e uno per la Ciociara.

E lei era li’ per l’Oscar a Benigni 15 anni fa!
Certo, ricordo quella sera, quando ho visto Roberto perche’ abbiamo fatto il tappeto rosso insieme, gli ho detto, “senti, non mi fare nessuno scherzo sul palcoscenico, stai attento!” E ha avuto paura! Ero preoccupata, perche’ avevo visto il festival di Sanremo quando lui si era messo a guardare sotto le gonne dell’attrice italiana, e gli ho detto, “non fare queste cose con me, non va bene!” Ma e’ stato bellissimo! Sono serate che non si dimenticano piu’. E’ un bagno di fiducia, e’ uno stimolo. Io saro’ eternamente grata agli americani per queste emozioni che mi hanno dato in quelle serate. E facendo film in Italia, con quello che noi sappiamo fare in Italia.

Lei e’ una fan della Grande bellezza quindi?
Certo, ho visto tutti i film, ho votato, e ovviamente ho votato per lui. Sorrentino e’ bravissimo, e mi ha ricordato un po’ Fellini, che era un genio, di cui lui naturalmente ha parlato molto bene. E che bravi i suoi attori, che bello vedere Paolo salire sul palco accompagnato dal suo protagonista! Servillo e’ una cosa meravigliosa. E’ il classico napoletano, di quello che vive la vita in pieno, con le gioie e dolori, simpatico e antipatico, con la sua voglia di fare bene, con questi sorrisi, queste serate: l’ho goduto proprio tutto. Servillo, e’ stato per me una grande sorpresa, perche’ io non lo conoscevo, purtroppo. Ma bravi tutti gli attori, scelti molto bene.
D: Era arrivato dunque il momento per l’Oscar per l’Italia?
R: Godiamoci questo momento bello, l’Oscar lo vinceremo di nuovo, ma e’ bellissimo che abbia vinto con questo film, lo meritava. Molti dei film che ho visto quest’anno, anche film che hanno vinto parecchio, non erano dei piu’ belli. Gravity tanti Oscar? A me non piace gia’ andare in aereo, figurarsi nell’universo! In Italia abbiamo fatto tante belle cose, tanti anni fa, e continuiamo a farle, bisogna che ogni tanto ci diano qualche bella spinta e godiamo anche noi di questa bella soddisfazione, e ringraziamo questi grandi talenti che abbiamo in italia. L’America ci ha veramente regalato tanti premi belli, e li dovevamo avere.

Pensa che questo Oscar incoraggi il cinema italiano?
Assolutamente si, da stamattina in Italia tutti ne parlano, e fanno benissimo, sono molto contenta, ci voleva questa montata di fortuna, di gioire dei talenti meravigliosi di queste persone che fanno il cinema. Come siamo bravi! Mi commuovo anche, perche’ quando arriva una cosa cosi’, che si merita, fa bene al cuore.

Sorrentino ha detto che Maradona, oltre a Fellini e Scorsese, lo hanno ispirato. E Napoli!
E io per prima cosa ero contenta perche’ sono tutti napoletani! Perche’ Napoli e’ Napoli e la sua gente e’ unica al mondo. E poi ha fatto un bellissimo film. Ha capito quale era la forma anche per fare successo nel mondo, perche’ non e’ un film locale, assolutamente no. Speriamo bene per il futuro, ma quando nel cinema cominciano a mancare tante cose, soprattutto per via della crisi economica, non e’ facile. Bisogna trovare le persone che sono interessate, che amano il cinema e che possono dare al cinema. Il cinema si fa con le idee ma anche con i soldi, e l’America ne ha tanti. Mamma mia quanto spendono! Ho visto il film di Scorsese, Madonna mia! La bellezza di Di Caprio! Io non lo avevo mai preso troppo sul serio forse per via di quella sua faccia da ragazzino. Ma in questo film e’ una potenza, e’ meraviglioso, sono bravissimi tutti. Scorsese ha fatto un bellissimo film. L’America ha dei talenti pazzeschi.. eh, il cinema e’ la cosa piu’ bella che ci sia , non c’e’ niente da fare!

Silvia Bizio